1991

Numero 12 Gennaio – Febbraio 1991

RENATO RASCEL IL NOSTRO CHARLOT NAZIONALE
Si è spento un altro astro del teatro.

L’ECONOMIA DELLA PROVINCIA DI MESSINA: CONSUNTIVO DI UN ANNO

LA SACRA RAPPRESENTAZIONE DEL MARTIRIO DI SAN SEBASTIANO
La versione misterica delle beatitudini dionisiache nel simbolo androgino della Natura.

DONNA: UN RUOLO DIFFICILE
La condizione madre e moglie all’interno della famiglia da conciliare con le esigenze della società. Nasce una nuova cultura.

DIAGNOSI PRENATALE ED ECOGRAFIA: PER VIVERE FELICEMENTE UNA NUOVA VITA

PAOLO BARATELLA IN ABRUZZO CON OPERE DEGLI ANNI 70/80

IL DRAMMA DELL’UMANITA’: LA GUERRA

FENOMENO DIONISIACO E CONDIZIONE UMANA
L’influsso genetico prevale su quello ambientale. Un modo nuovo su come concepire il rapporto natura-cultura.

INSERTO A COLORI: “I  NOSTRI ITINERARI TURISTICI”
Itinerario tra Pezzolo e Briga, San Placido Calonerò


Numero 13 Aprile – Maggio 1991

ELEZIONI REGIONALI IN SICILIA

QUANDO SI ESAGERA CON L’APPLICAZIONE DEL COMPLESSO DI EPIDO NELL’ORIGINE DELLE NEVROSI

IL BLUES IN RIVA ALLO STRETTO

LA PROPRIETA’  DEL PATRIMONIO NAZIONALE APPARTIENE Al CITTADINI
E’ il presupposto costituzionale di una proposta di legge di iniziativa popolare promossa dalla cattedra di Teoria generale del diritto dell’Università “G.  D’Annunzio” di Teramo.

PEPPINO SCROFANI, UNO SCRITTORE A BRACCETTO CON LA SUA STORIA

IL “MANIERISMO” IN SICILIA: LO SCULTORE MARTINO MONTANINI DA FIRENZE

VULCANO: L’INCONTRO-DIBATTITO CON LA STAMPA SICILIANA SULL’ENERGIA ELETTRICA. L’ENEL MIRA A POTENZIARE E RIPULIRE

UN PROGETTO SPETTACOLO DEL CENTRO RICERCA TEATRALE MESSINESE
Preludio: un concreto “omaggio” all’avanguardia dei regista-autore polacco Tadeusz Kantor da Cracovia.

UNA PIAZZA PER UN TEATRO: Incontro con l’attore Massimo Mollica

INSERTO A COLORI: “I  NOSTRI ITINERARI TURISTICI”
Vulcano un inno alla natura


Numero 14 Luglio 1991

IL GALA  DELLA STAMPA

TAORMINA ARTE ’91
Cinema, teatro, musica, arte

ALL’ORIGINE DELLA LINGUA PARLATA
La Sicilia, Messina e la lingua italiana

INDIVIDUALITA’: E’ NATURA UMANA E DIVINA
Per Aristotele “è la specie, in quanto, risultato della divisione del genere, non può essere a sua volta diversa”; per Tommaso d’Aquino è “ciò che è sussistente per sè e distinto per gli altri”.

MATTIA PRETI, IL CAVALIERE CALABRESE DEL’600, PRIGIONIERO DEI CAVALIERI DI MALTA

UN CALEIDOSCOPIO SONORO
Antonio Calogero, un nome promettente del chitarrismo acustico italiano.

ADDIO VECCHIO MAESTRO
La nuova riforma dell’istruzione elementare prevede la scomparsa di tre insegnanti.

INSERTO A COLORI: “I  NOSTRI ITINERARI TURISTICI”
Panarea, Regina delle isole


Numero 15 Settembre – Ottobre 1991

FESTIVAL DI VENEZIA

SAMARCANDA COME COSTANZO SHOW

LA RUSSIA E GORBACIOV
Guidati dalle riflessioni di Salvatore Natoli si riesce a capire in profondità le ragioni dei rinnovamento

TAORMINA ARTE ’91
Cinema, teatro, musica, arte

IL TUFFATORE COLAPESCE
Dipinto di Renato Guttuso sul soffitto dei Teatro Vittorio Emanuele di Messina

SCOUT: GIOVANI IN GARA CON LA VITA
Scoutismo, un movimento che annovera oltre 16 milioni di membri in più di 150 paesi dei mondo. Oltre la metà vive in zone in via di sviluppo. Nel capoluogo messinese operano 16 gruppi in due associazioni.

GLI OCCHI PUNTATI SU BARRAQUER

INSERTO A COLORI: “I  NOSTRI ITINERARI TURISTICI”
Vivere l’altra Messina: Due realtà di un’unica città: passato e presente


Numero 16 dicembre 1991

SIRTORI, UN RICERCATORE CON ACCANTO LA CULTURA

LA STAGIONE TEATRALE 1991-1992

1992: UNA SFIDA CULTURALE
ERASMUS, COMETT, TEMPUS sono i programmi di cooperazione tra i paesi membri della Comunità europea in vista dell’abbattimento delle barriere architettoniche.

MESSINA, TERRA DI  STORIA E DI CULTURA

GIOVANI ANNI ’90 IDENTIKIT Di UNA GENERAZIONE
Chi sono i giovani d’oggi? E i loro idoli, chi sono? Quali i loro divertimenti?

YVES MONTAND, CAVALIERE DELL’IDEALE FU LA RISPOSTA AL GRANDE BOGART

QUANDO LA POESIA DIVENTA MODO DI VITA
Maria Luisa Spaziani, una delle più alte voci della poesia italiana contemporanea

GIUSEPPE MODICA, OVVERO L’ARCHEOLOGIA DEL FUTURO

BATTI CUORE, BATTI ANCORA. COSA SIi PUO’ FARE PER TE
Reportage all’interno della Divisione di Cardiochirurgia dell’Ospedale Piemonte di Messina.

UNA MATTINA AL MERCATO